Tecnica

Connessione internet 4G in camper: cosa serve, navigare sicuri e le migliori tariffe

La connettività mobile in camper è ormai una esigenza condivisa per l’intrattenimento, per il lavoro in mobilità e anche per l’interazione con i sistemi domotici del camper. Così abbiamo affrontato in modo tecnico come fare.

Quali dispositivi occorrono

Il metodo più semplice e senza investimenti è condividere la connessione del proprio smartphone con la funzione hotspot; in risultato è funzionane sebbene con prestazioni limitare ed incidendo in modo considerevole sull’autonomia energetica dello smartphone. La cosa migliore sarebbe quella si fruttare un router: i più economici sono quelli portatili conosciuti come saponette ma la soluzione più performante è un vero e proprio router 4G.

Navigare in sicurezza

Uno degli aspetti più trascurati è proprio quello della sicurezza: noi proteggiamo la nostra infrastruttura con NordVPN un sistema in grado di prevenire i malware, tutelare la privacy rendere l’esperienza multimediale più piacevole permettendo la connessione da nazioni diversi da quelle in cui ci si trova.

Tariffe mobili

I quattro operatori Tim, Vodafone, WindTre e Iliad offrono vari piani un po’ per tutte le esigenze, ma le offerte migliori si trovano presso gli operatori virtuali come Kena Mobile, Ho Mobile e Very Mobile


Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.